Come stanno i nostri parchi cittadini?

114 pachi giochi, pochissima manutenzione, impariamo a riconoscere i pericoli.
Può capitare che i bambini cadano giocando o che si possano sbucciare le ginocchia, è capitato a tutti noi, l’importante è che i danni riportati non siano né gravi né permanenti!

Il Comune di Verona, quale proprietario e gestore degli spazi ha l’obbligo di metterli in sicurezza da ogni danno prevedibile, ma spesso non lo fa, si limita nei casi più gravi a togliere il gioco, senza rimpiazzarlo.

I dati sulla situazione attuale sono frutto di una relazione commissionata dal Comune di Verona ad Amia, terminata a Gennaio 2016.

Vista l’incuria in cui versano la maggior parte dei parchi giochi, questa prudenza deve essere attuata in primis dai genitori che devono saper riconoscere i giochi pericolosi.

Scopri lo stato dei parchi Esplora la mappa interattiva


Puoi segnalare altre situazioni sfuggite a questa indagine scrivendo a:
elisa.lapaglia@consiglio.comune.verona.it
oppure compilando il seguente form:

 
 

Verification